Gli Exchanges sono letteralmente le porte al mondo delle Criptovalute. Su queste piattaforme, infatti, è possibile acquistare e vendere le varie coins. Saperli usare bene è fondamentale per poter aver successo in questo mercato, motivo per cui vi propongo questa sezione, dedicata a raggruppare i miei Tutorial Exchanges di Criptovalute.

Cos’è Un Exchange?

 

Tutorial exchanges di criptovalute

 

Gli Exchanges sono piattaforme di acquisto e vendita di Criptovalute.
Alcuni danno la possibilità di acquisto e vendita anche in valuta FIAT (Euro, Dollari, …), mentre la maggior parte si limitano al trading Crypto/Crypto.

Ci sono tantissimi Exchanges esistenti, ed ognuno ha le sue particolarità, che possono essere:

Coins esclusive
– Possibilità di ordini avanzati (Take Profit, Stop Loss, Trailing Stops)
– Concorsi e campagne di bonus
– Differenti prezzi delle commissioni sulle operazioni
– Differenti fees di prelievo
Interfacce grafiche più o meno intuitive

Cosa occorre considerare nella scelta dell’Exchange da utilizzare?

La prima cosa è l’affidabilità. Bisogna essere il più sicuri possibile che la piattaforma non sia scammy.
Purtroppo molto spesso si sente di Exchanges che truffano i loro utenti, che non reggono il sovraccarico di utenti, oppure che danno problemi in depositi e prelievi.

Occorre informarsi molto bene sulla storia delle piattaforme prima di avvicinarci ad esse, e conviene sempre scegliere quelle più blasonate e meglio recensite, anche a costo di rinunciare ad alcune coins o pagare un po’ più a caro prezzo le fees.

Cosa serve per registrarsi ad un Exchange?

Solitamente sono sufficienti una coppia di credenziali: e-mail e password. Tuttavia, spesso, le piattaforme richiedono verifiche di identità (procedura KYC – Know Your Customer) per permettere il ritiro di somme più consistenti.
Quest’ultima si svolge tramite l’upload di foto di uno o più documenti.
Lo scopo di queste verifiche è l’ostacolare attività di riciclaggio o di movimenti illegali di denaro.

Quali sono i migliori Exchanges di Criptovalute?

Per la mia esperienza, mi sento di consigliare i seguenti Exchanges:
Coinbase/GDAX (Possibilità di acquisto in EUR)
Binance (Crypto-Crypto, top affidabilità, disponibili tantissime coins)
Bittrex (Affidabile, ma soffre sempre più la concorrenza di Binance)
Bitfinex (Avanzato, possibilità di Margin Trading, molte coppie Alts/USD)
BitMEX (Avanzato, altamente speculativo, possibilità di operare con leve molto alte)

Exchanges Decentralizzati (DEX)

Esistono alcuni Exchanges non basati su server centrali e senza un’autorità. Essi sono i DEX.
Utilizzarli comporta alcuni vantaggi (non necessità di trasferire i fondi sui wallet degli Exchange, abbattimento dello strapotere degli Exchange tradizionali, …) ma purtroppo la tecnologia e la liquidità presenti su di esse li rendono ancora una seconda scelta.
Per approfondire sui DEX, clicca il pulsante qui sotto.

Tutorial Exchanges di Criptovalute: