Tutorial BitMEX Exchange – Trading Bitcoin con Leva

Esiste un Exchange che permette di operare su Bitcoin e sulle principali Altcoins in ambo le direzioni LONG e SHORT, utilizzando come valuta base BTC stesso. Questo exchange è BitMEX, una piattaforma di compravendita di Futures che muove elevatissime liquidità, nell’ordine dei miliardi di USD al giorno.
Lo strumento è molto avanzato, e potenzialmente complicato da apprendere. Per questo cerco di aiutarvi con questo Tutorial BitMEX, dove esploriamo l’anatomia e le funzioni principali dell’Exchange.

Come funziona BitMEX?

BitMEX permette di operare su prodotti derivati, quali Futures ed Opzioni. Essi non sono reali Bitcoin, ma contratti sulle sue variazioni di prezzo.
Fondamentalmente si può puntare sul rialzo e sul ribasso del sottostante.
La valuta depositabile sulla piattaforma per operare è unicamente Bitcoin, non è richiesto alcun KYC e non ci sono limiti di deposito né prelievo.

Segue un elenco dei prodotti derivati disponibili su BitMEX, e come funzionano.

Futures e Perpetual Swaps

Questi contratti hanno lo scopo di operare sulle variazioni di prezzo entro una certa data, la scadenza del Future.
Alla data di scadenza, infatti, i titolari dei contratti riscatteranno il controvalore del sottostante.
Vi sono Futures sulla coppia BTC/USD e su alcune altcoins, ma nella coppia ALT/BTC.

La data di scadenza è esplicitata nel contratto, ed ognuno di questi contratti è acquistabile e vendibile anche prima della scadenza.
Dal punto di vista del trader, è come se si stesse acquistando il sottostante, anche se il prezzo del Future potrebbe divergere in base alla distanza dalla data di scadenza ed al sentimento di mercato.

Il Perpetual Swap è una specie di Future, ma fatto con lo scopo di ancorare il più possibile il suo prezzo a quello del sottostante.
Questo è ottenuto grazie al funding, trasferimento di denaro dalle posizioni LONG a quelle SHORT o viceversa in funzione della divergenza tra il prezzo del contratto con il prezzo del sottostante.
Il Funding avviene ogni 8 ore.

tutorial bitmex exchange
Futures disponibili su BitMEX – notare come il perpetual ha prezzo differente dai due futures.

Le Opzioni Upside e Downside su Bitcoin ed Ethereum

L’exchange mette a disposizione anche delle opzioni, per puntare su forti rialzi o ribassi del collaterale.
Queste differiscono dai futures perché richiedono una somma a fondo perduto, ed alla scadenza rendono in base all’entità del movimento su cui si è puntato.

La scadenza è di una settimana, ed il guadagno massimo ammonta a 0.1 BTC.

Tutorial BitMEX Exchange – Come Registrarsi

Per la registrazione è sufficiente inserire nome, cognome e Paese di cittadinanza.
Dopo di che, si può subito iniziare ad operare, non è richiesto nessun documento né KYC.
Non ci sono limiti di nessun tipo, né in prelievo né in deposito.

Registrandosi con un Referral Link, si può ottenere lo sconto del 10% sulle fees per 6 mesi.
Se volete, vi lascio il mio: https://www.bitmex.com/register/J44ASD

Come operare su BitMEX

Per prima cosa occorre depositare Bitcoin, unica valuta utilizzabile per effettuare operazioni.
Una volta fatto ciò, si può utilizzare la sezione dedicata agli ordini, per aprire la propria prima posizione.

ordini bitmex long short
Ordini disponibili su BitMEX

Esistono due tipi di posizioni, e vari tipi di ordine:

LONG – ovvero acquisto di contratti. Lo scopo è rivenderli ad un prezzo più alto, quindi si punta sull’aumento del prezzo.
SHORT – vendita allo scoperto di contratti, con lo scopo di acquistarli più in basso, tenendosi i profitti. Si punta sul ribasso.

Gli ordini disponibili sono:

Market Buy/Sell
Limit Buy/sell
Stop Buy/sell
Trailing stop

Per approfondire il significato di ogni ordine, vi rimando all’articolo opportuno.

Leva e Liquidazione – Cosa significano?

BitMEX permette di operare in Leva: utilizzando una somma, che viene definita margine, si può operare con un ammontare fino a 100 volte superiore, preso in prestito dall’Exchange.

Questo comporta un rischio: qualora il mercato vada nella direzione opposta al proprio trade, se si rischia di diventare insolventi sul capitale in prestito, la propria posizione viene liquidata.
Questo significa che il margine è perso, e la posizione viene chiusa.

Più la leva è alta, meno movimento serve per essere liquidati. Con una leva 100x, è sufficiente un 1% nella direzione errata per incorrere nella liquidazione.

Fees

I Market Makers sono agevolati, offrendogli fees negative. Essi, al momento del soddisfacimento del loro limit order, vengono pagati lo 0.025%.
I Market Takers, invece, pagano lo 0.075% di fee.

Attenzione: aprendo una posizione in leva, la fee è calcolata sul totale, non sul margine.

Sui Futures sulle Altcoins, invece, le fees ammontano a:

-0.05% per i makers
0.25% per i takers

Per un quadro completo sulle fees, vi rimando alla pagina specifica di BitMEX.

Tutorial BitMEX Exchange – Video

Per spiegare tutto quando in modo più chiaro, ho fatto un breve video, che potete vedere qua sotto:

Se avete domande ulteriori, mi trovate sul mio gruppo Discord, oppure su Facebook. Potete contattarmi li!

1 thought on “Tutorial BitMEX Exchange – Trading Bitcoin con Leva

  1. alessio Risposta

    purtroppo il calcolo del guadagno non è così chiaro come sembra, dopo svariate operazioni su testnet con gain anche di più del 20% di ROE nella sezione unrealised pnl, sono finito per chiudere in negativo, sto leggendo che non sono l’unico, ho capito che il prezzo effettivo non è quello mostrato in dashboard ma una differenza tra mark price, la media di bitstamp e gdax, e il current price mostrato appunto in dashboard, ma allora come calcolare l’effettivo guadagno? sarebbe meraviglioso se facessi un video o un articolo in merito.
    grazie di cuore per tutto il tempo e l’impegno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.